Slide background


Hanno detto di noi…

Disponibile online tutta la rassegna stampa degli ultimi giorni sulla 37a Convocazione del Rinnovamento con



CARD. ANGELO COMASTRI – Vicario del Papa per la Città del Vaticano Nato a Sorano (Grosseto) nel 1943, è stato parroco a Porto S. Stefano per 11 anni. Nel 1990 viene nominato Vescovo di Massa Marittima-Piombino. Dal 1996 al 2005 è stato Arcivescovo Delegato Pontificio per il Santuario di Loreto. Il 5 Febbraio 2005, il Santo Padre Giovanni Paolo II lo nomina suo Vicario per la Città del Vaticano e Presidente della Fabbrica di S. Pietro. Nel 2006 Benedetto XVI lo invita a preparare i testi per la Via Crucis al Colosseo. Il 31 ottobre dello stesso anno, lo nomina Arciprete della Basilica di San Pietro e il 24 novembre 2007 lo inserisce nel Collegio dei Cardinali. È autore di numerosi testi di spiritualità.

CARD. AGOSTINO VALLINI - Vicario del Papa per la Diocesi di Roma, Amministratore Apostolico di Ostia - Nato a Poli, diocesi di Tivoli, è stato ordinato presbitero il 19 luglio 1964, vescovo il 13 maggio 1989, nominato Prefetto del Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica con dignità di arcivescovo il 27 maggio 2004 e creato cardinale nel Concistoro del 24 marzo 2006. È stato nominato vicario generale di Sua Santità Benedetto XVI per la diocesi di Roma il 27 giugno 2008 e confermato vicario generale di Sua Santità Francesco per la diocesi di Roma il 23 maggio 2013. Presidente della Conferenza Episcopale Laziale, è membro di diverse Congregazioni.

CARD. STANISLAW RYLKO – Presidente del Pontificio Consiglio per i Laici – Nato in Polonia, è stato ordinato sacerdote nel 1969. Dal 1987 al 1993 è stato responsabile della sezione giovani del Pontificio Consiglio per i Laici. Dal 1993 al 1995 è stato officiale della Segreteria di Stato. È stato consacrato Vescovo nel 1996. Dopo esserne stato Segretario, attualmente è il Presidente del Pontificio Consiglio per i Laici, incarico conferitogli da Giovanni Paolo II nel 2003 e riconfermatogli da Benedetto XVI. È stato uno dei più stretti collaboratori di Giovanni Paolo II e tra i principali organizzatori delle Giornate Mondiali della Gioventù, sin dalla prima edizione nel 1985. In occasione del Concistoro pubblico del 2007, il Santo Padre Benedetto XVI lo ha elevato alla dignità di Cardinale. Membro delle Congregazioni: delle Cause dei Santi, per i Vescovi, della Pontificia Commissione per l’America Latina.

PADRE RANIERO CANTALAMESSA O.F.M. CAP – Predicatore della Casa Pontificia - Nato a Colli del Tronto (AP), è ordinato sacerdote nel 1958. Frate minore cappuccino, già professore ordinario di Storia delle origini cristiane, Direttore del Dipartimento di Scienze religiose dell’Università del Sacro Cuore di Milano e membro della Commissione Teologica Internazionale. Nel 1979 ha lasciato l’insegnamento accademico per dedicarsi interamente alla predicazione con spiccata sensibilità ecumenica. Dal 1980 è Predicatore della Casa Pontificia. Per diversi anni ha presentato su RAI 1 il commento al Vangelo della domenica all’interno della rubrica religiosa “A Sua Immagine”. I suoi libri, tra cui alcuni pubblicati dal RnS, sono stati tradotti in diverse lingue. È ambasciatore della grazia del Rinnovamento in tutte le nazioni in cui si è diffuso.

Sr. BRIEGE McKENNA O.S.C. - Ministero di guarigione – I
rlandese, della famiglia delle Sorelle di S. Chiara dall’età di quindici anni. Dopo aver sofferta di artrite reumatoide per oltre tre anni, viene trasferita in Florida con la speranza che il sole le porti un po’ di sollievo. All’età di 24 anni è miracolosamente e completamente guarita dal Signore durante una Celebrazione Eucaristica. Qualche tempo dopo riceve dallo Spirito Santo il carisma di guarigione, grazie al quale è conosciuta in tutto il mondo. Da ormai 37 anni, suor Briege viaggia instancabilmente visitando terre di tutti i continenti, per assolvere alla sua missione: guidare ritiri e seminari benedetti dai segni che accompagnano la Parola. Ha una chiamata particolare per i sacerdoti, attraverso l’Eucaristia. Il suo libro, I miracoli accadano ancora, è stato tradotto in varie lingue. Dal 1985, insieme con p. Kevin Scallon C.M., il ministero di Suor Briege è in modo particolare indirizzato verso i sacerdoti. Nel 1988 riceve il Premio Poverello dall’Università Francescana e, nel 2009, il Premio per la guida nell’ambiente cattolico dal Catholic Leadership Institute.

RALPH MARTIN - Ministero di predicazione 
Presidente del Renewal Ministries, un’organizzazione dedita al rinnovamento e all’evangelizzazione cattolica. Renewal Ministries sponsorizza “The Choices We Face” (Le scelte che affrontiamo), un programma cattolico televisivo e radiofonico settimanale, molto seguito in tutto il mondo; inoltre è impegnato in una varietà di missioni in oltre 30 paesi del mondo. È Direttore dei programmi di teologia per i laureandi in Evangelizzazione e professore associato di teologia presso il Seminario maggiore del Sacro Cuore nell’Arcidiocesi di Detroit; è dottorato in teologia presso l’Università Angelicum di Roma. Nominato da Papa Benedetto XVI Consultore del Pontificio Consiglio per la Nuova Evangelizzazione. È autore di numerosi articoli e libri, di cui i più recenti sono: The Urgency of the New Evangelization, Answering the Call, The Fulfillment of All Desire: A Guidebook for the Journey to God Based on the Wisdom of the Saints, Will Many Be Saved? What Vatican II Actually Teaches and Its Implications for the New Evangelization. Vive con la moglie, Anne ad Ann Arbor, nel Michigan, negli Stati Uniti.

PATTI GALLAGHER MANSFIELD - Ministero d’intercessione - È stata una dei partecipanti al famoso “Duquesne Weekend” del 1967, che fu l’inizio del Rinnovamento Carismatico nella Chiesa Cattolica. Da allora ha viaggiato in tutto il mondo per testimoniare la grazia del Battesimo nello Spirito Santo; la sua testimonianza è stata diffusa largamente. Attraverso insegnamenti, scritti, programmi televisivi e ministero pastorale, è stata pioniere della Nuova Evangelizzazione. Relatore sia nelle Conferenze che in Ritiri per sacerdoti e laici. È autrice di vari libri tradotti in diverse lingue. Nel 2006 è stata invitata dal Pontificio Consiglio per i Laici per porgere un saluto a Papa Benedetto XVI in occasione di un Raduno con tutti i Movimenti Ecclesiali; nel 2009 ha esercitato il suo ministero al Ritiro Internazionale dei Sacerdoti ad Ars, in Francia. Sposata con Al; hanno quattro figli e sette nipoti. I coniugi Mansfield rappresentano il Rinnovamento Carimatico presso l’Arcidiocesi di New Orleans, Louisiana. Nell’anno del Grande Giubileo (2000) hanno ricevuto da Papa Giovanni Paolo II la medaglia papale, Pro Ecclesia et Pontifice.


MICHELLE MORAN – Presidente dell’ICCRS - Nata e cresciuta nel LEEDS, in Gran Bretagna, sposata, è stata membro fondatore della “Comunità Sion” guidando l’equipe della Missione Parrocchiale fino al 1988, anno in cui ha iniziato a svolgere il suo attuale incarico di Direttrice della Formazione per la Comunità. Svolge un ministero di evangelizzazione riconosciuto a livello internazionale. Ha pubblicato diversi articoli e libri tra cui Pas it on nel 1990 e Crossing the line nel 1995. Nel 1998 ha conseguito un Master in Teologia Pastorale presso la Federazione Teologica di Cambrige; dal 2002 è Presidente del sub-Comitato Europeo dell’ICCRS. Nel 2007 è stata nominata da Papa Benedetto XVI membro consultore del Pontificio Consiglio per i Laici.

GILBERTO GOMES BARBOSA - Presidente della CFCCCF - Nato nello Stato di Pernambuco, nel nord est del Brasile, nel 1968. Nel 1985 ha avuto il suo primo incontro con il Movimento Carismatico Cattolico a Recife. Dal 1990 è sposato con Alzira Maria (Zizi) da cui ha avuto tre figlie: Débora, Daniele and Maria Raquel. È laureato in Filosofia e Teologia presso la Scuola Teologica del Monastero di San Benedetto di Olinda (Pernambuco), in psicologia clinica e specializzato in psicoanalisi. Membro attivo del Rinnovamento Carismatico Cattolico. Partecipa all’Organizzazione delle Delegazioni brasiliane per numerosi incontri internazionali del Rinnovamento Carismatico Cattolico. È membro dell’Accademia internazionale delle Arti e della Letteratura (AILA). È presidente della Fraternità Cattolica dal 2013.

SALVATORE MARTINEZ – Presidente Nazionale del RnS - 
Nato a Enna, sposato con Luciana, compositore di musica sacra, è laureato in Paleografia e Filologia musicale. Animatore del RnS dal 1978, è stato Coordinatore Regionale della Sicilia dal 1991 al 1993.Membro del CNS dal 1994, è stato Coordinatore Nazionale dal 1997 al 2006.Dal 2007 è Presidente Nazionale del RnS. Impegnato nel ministero della Parola in vari Paesi del mondo, è autore di 20 testi di spiritualità e formazione.Attualmente è Vicepresidente internazionale di Youth Arise International e Consigliere dell’International Charismatic Consultation. È il Presidente della Fondazione Istituto di Promozione Umana “ Mons.F.Di Vincenzo”, impegnata nello sviluppo del Polo di Eccellenza Sturzo dedicato in particolar modo ai detenuti e alle loro famiglie. Presiede la Fondazione “Casa Museo Sturzo”e l’Associazione Pubblica Alleanza del RnS in Moldova. È tra i soci fondatori dell’Associazione Scienza & Vita ed è membro dell’Ufficio di Segreteria di Retinopera. Nel 2008, Benedetto XVI lo ha nominato Consultore del Pontificio Consiglio per i Laici,nel 2009 Consultore del Pontificio Consiglio per la Famiglia e,nell’aprile del 2012,Consultore del Pontificio Consiglio per la Nuova Evangelizzazione. Nel mese di ottobre 2012, invitato dal Papa Benedetto XVI, ha partecipato ai lavori del Sinodo dei Vescovi sulla Nuova Evangelizzazione come Uditore. È presidente della neoeretta Fondazione Vaticana “Centro Internazionale Famiglia di Nazareth” per la diffusione del Magistero della Famiglia a partire dalla Terra Santa.

Come arrivare allo Stadio Olimpico di Roma


 
 

 
 

 
 

 
 



Evangelii Gaudium, l'esortazione apostolica di Papa Francesco

  • Exhortation apostolique "Evangelii Gaudium", n. 261 «Comme je voudrais trouver les paroles pour encourager une période évangélisatrice plus fervente, joyeuse, généreuse, audacieuse, pleine d'amour profond, et de vie contagieuse ! Mais je sais qu'aucune motivation ne sera suffisante si ne brûle dans les cœurs le feu de l'Esprit Saint. (...) J'invoque une fois de plus l'Esprit Saint, je le prie de venir renouveler, secouer, pousser l'Église dans une audacieuse sortie au dehors de soi, pour évangéliser tous les peuples Comme je voudrais trouver les paroles pour encourager une période évangélisatrice plus fervente, joyeuse, généreuse, audacieuse, pleine d'amour profond, et de vie contagieuse ! Mais je sais qu'aucune motivation ne sera suffisante si ne brûle dans les cœurs le feu de l'Esprit Saint. (...) J'invoque une fois de plus l'Esprit Saint, je le prie de venir renouveler, secouer, pousser l'Église dans une audacieuse sortie au dehors de soi, pour évangéliser tous les peuples».  
    Pape François
  • Exhortación Apostólica "Evangelii Gaudium", n. 261. "¡Cómo deseo encontrar las palabras para animar una temporada de evangelización con mayor fervor, alegria, generosa, con atrevimiento, llena de amor interminable y contagioso para nuestra vidas! Sin embargo me doy cuenta de que ninguna palabra de ánimo será suficiente a menos que el fuego de Espíritu Santo inflame nuestros corazones. Una vez más invoco al Espíritu Santo. Ruego para que venga para renovar, para remover y dar un nuevo impulso a la Iglesia, saliendo de si misma con osadia para evangelizar a todos los pueblos."  
    Papa Francisco
  • Apostolic Exhortation "Evangelii Gaudium", n. 261 «How I long to find words to encourage a season of evangelization with greater fervor, joyful, generous, ith boldness, full of endless love and contagious to our lives! Yet I realize that no words of encouragement will be enough unless the fire of the Holy Spirit burns in our hearts. I once more invoke the Holy Spirit. I pray that he comes to renew, to stir up to give a new impulse to the Church, going out of itself boldly to evangelize all peoples».
    Pope Francis
  • Esortazione Apostolica "Evangelii Gaudium", n. 261

    «Come vorrei trovare le parole per incoraggiare una stagione evangelizzatrice più fervorosa, gioiosa, generosa, audace, piena d'amore fino in fondo e di vita contagiosa! Ma so che nessuna motivazione sarà sufficiente se non arde nei cuori il fuoco dello Spirito Santo... Invoco ancora una volta lo Spirito Santo, lo prego che venga a rinnovare, a scuotere, a dare impulso alla Chiesa  in un'audace uscita fuori di sé per evangelizzare tutti i popoli».

    Papa Francesco